Regolamento Trail Sacred Forests Long Trail

ORGANIZZAZIONE

L'Avis Bibbiena in stretta collaborazione con G.S. Badia Prataglia 2001, Trail Running Project ASD e con il supporto della Pro Loco di Badia Prataglia e di Banca Mediolanum (Ufficio dei Consulenti Finanziari di Bibbiena) e con il patrocinio della FIDAL e l'Ente di Promozione Sportiva UISP organizza per Sabato 10 Giugno la Quarta Edizione del TRAIL SACRED FORESTS, gara di corsa in natura/montagna in semi-autosufficienza.

INFORMAZIONI GENERALI

Il Trail Sacred Forests è un Evento di Trail Running (Corsa in Natura/Montagna) lungo i sentieri del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, del Monte Falterona e Campigna, i partecipanti potranno scegliere in fase d’iscrizione la distanza gradita tra: • ULTRATRAIL 83KM 4.400 D+ • LONG TRAIL 50KM 3.000D+ • TRAIL 24 KM 1.500 D+ • SHORT TRAIL 13KM 700D+ Tutte le distanze sono in semi-autosufficienza e sono valide per la Prima Edizione del Valli Aretine Trail Cup

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono iscriversi Atleti di qualsiasi nazionalità e sesso, che abbiano compiuto i 18 anni, tesserati per una societa’ sportiva Fidal o di un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni, in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica valido per il giorno della gara. Non saranno accettati Atleti che stanno scontando squalifiche per uso di sostanze dopanti e/o Atleti Liberi. Per l’Iscrizione non sono necessarie gare qualificanti.

RITIRO PETTORALE E PACCO GARA

E' possibile ritirare il pettorale/pacco gara Venerdi' 9 Giugno dalle 15.00 alle 19.00, e Sabato 10 Giugno entro le 8.30

METEO

In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, bufere di neve, forti temporali), l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori.

MATERIALE OBBLIGATORIO / FORTEMENTE CONSIGLIATO

OBBLIGATORIO (effettueremo controlli prima della partenza, chiunque ne verrà trovato sprovvisto gli sarà squalificato, in base alle condizioni meteo previste per il giorno della gara l'elenco del materiale obbligatorio potrà subire delle modifiche) • Pettorale di gara ben visibile durante tutta la gara per tutte le gare (lungo il percorso ci saranno più punti di spunta pettorale, assicuratevi che gli addetti al controllo abbiano spuntato il vostro passaggio, pena la squalifica) • Cellulare (carico, con i numeri di sicurezza salvati in rubrica) • Borraccia o Camelbak o bicchiere (ai ristori non troverete i bicchieri in plastica) • Scarpe da Trail (sentieri presumibilmente bagnati e a tratti scivolosi, le scarpe da Trail vi garantiranno maggiore aderenza) • Telo termico • Fischietto • Lampada Frontale funzionante con batterie di ricarica FORTEMENTE CONSIGLIATO • Almeno 1/2 litro di liquidi • Sostanze solide da mangiare Consentito l'utilizzo dei Bastoncini

SQUALIFICHE E PENALITA’

È prevista l’immediata squalifica, con ritiro del pettorale di gara, per le seguenti infrazioni: mancato passaggio da un punto di controllo, partenza da un posto di controllo dopo la barriera oraria, taglio del percorso di gara, mancato rispetto del divieto di farsi accompagnare lungo il percorso, abbandono di rifiuti sul percorso, mancato soccorso ad un concorrente in difficoltà, insulti o minacce a organizzatori o volontari, utilizzo di mezzi di trasporto in gara, rifiuto di sottoporsi al controllo del personale sanitario sul percorso, rifiuto di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio, per la mancanza anche di un solo punto del materiale obbligatorio (vedi art. 6), scambio pettorale, sprovvisti del materiale obbligatorio (vedi art. 6) durante un controllo.

TEMPO MASSIMO, CANCELLI ORARI, RITIRI, E RISTORI

TEMPO MASSIMO:
LONG TRAIL 50Km 3.000D+ (entro le 11 ore e 30 minuti di gara)
È previsto un “servizio scopa” che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente fino alla fine, in modo che eventuali infortunati non rimangano senza assistenza.
CANCELLI ORARI:
LONG TRAIL 50 KM:
1)1)Diga di Ridracoli 25 Km 5 ore di gara
I concorrenti che non giungeranno entro i limiti di tempo prestabiliti saranno fermati e non potranno continuare la corsa. A tutela della salute dei partecipanti, il personale medico presente ai punti di controllo o lungo il percorso è abilitato a fermare il concorrente che non sarà giudicato idoneo al proseguimento della gara. In questo caso il concorrente dovrà seguire le indicazioni del personale medico, pena l’immediata squalifica. I concorrenti giunti ai cancelli orari fuori tempo massimo, gli infortunati, coloro che saranno giudicati dal personale medico non idonei a proseguire la gara, e gli altri atleti che vorranno ritirarsi volontariamente, saranno accompagnati all’arrivo tramite un servizio navetta. Ogni concorrente che si ritirerà dalla gara fuori dai punti prestabiliti, dovrà provvedere al rientro per proprio conto, comunicando subito il suo ritiro via telefono o sms al numero indicato dal'organizzazione. I cibi e le bevande del ristoro dovranno essere consumati solo sul posto; è vietato bere direttamente dalle bottiglie dei ristori, i rifiuti dovranno essere gettati negli appositi contenitori. I corridori dovranno avere la quantità di acqua e di alimenti necessaria per arrivare al ristoro successivo. All’arrivo sarà presente un ulteriore ristoro.

PREMI

SOCIETA'
Prime 3 SOCIETA' per numero di Partecipanti alle competitive
ATLETI
Per ogni distanza si premiano:
3 ASSOLUTI 3 PER CATEGORIA CATEGORIE A <39 MASCHILE B 40/49 MASCHILE C 50/59 MASCHILE D 60/> MASCHILE E <49 FEMMINILE F 50/> FEMMINILE

DIRITTI DI IMMAGINE

Con l’iscrizione, i concorrenti autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione alla Trail.

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA' E CONSENSI

Per quanto non indicato, valgono i Regolamenti UISP. La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati. Il Partecipante dichiara: di essere perfettamente a conoscenza di tutte le caratteristiche e la specificità della prova, del tracciato, delle difficoltà e della lunghezza del percorso, che si sviluppa in montagna con possibili condizioni climatiche difficili (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, freddo, vento, pioggia, neve, scarsa visibilità, ecc.), di essere consapevole dei rischi per l’incolumità personale connessi alla competizione e consapevole che la partecipazione a questa manifestazione richiede una preparazione specifica ed una reale capacità di autonomia personale di cui attesta di essere in possesso; di sollevare gli organizzatori da qualsiasi responsabilità, diretta e indiretta, per eventuali danni patrimoniali e non patrimoniali, anche futuri, malori, e/o infortuni, che dovessero da lui/lei essere subiti, patiti e/o causati, anche a terzi, durante l’intera durata della manifestazione e/o in occasione e/o in conseguenza della sua partecipazione ad essa; da ogni responsabilità legata a furti e/o danneggiamenti eventualmente subiti da qualsiasi suo oggetto personale, la cui custodia è consapevole che non viene assunta in nessun modo dagli organizzatori; e da ogni responsabilità per danni eventualmente da lui/lei cagionati a terzi e/o a beni di proprietà di terzi. Il Partecipante s'impegna a portare con se, durante tutta la durata della competizione, il materiale obbligatorio indicato nell'art. 6, ed esonera l’organizzazione in caso di incidente o malore o danno qualsiasi imputabile alla mancanza di detti materiali obbligatori.Il Partecipante si assume ogni responsabilità sia penale che civile, anche oggettiva, conseguente alla sua partecipazione alla manifestazione. Il Partecipante dà il consenso ai trattamenti specificati nell’informativa, autorizzando l’invio di materiale informativo relativo a successive manifestazioni o varie iniziative proposte dagli organizzatori e autorizza ad eventuali riprese fotografiche e cinematografiche per la realizzazione di video, bacheche, pubblicazione su carta stampata e web (compreso download)

Corri tra le Foreste più Antiche e Incontaminate d'Europa

Iscriviti alle gare

Al Trail Sacred Forests OPEN possono partecipare solo Atleti Maggiorenni in possesso di tessera di affiliazione Fidal o di altro Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni (UISP, AICS...ecc) e di Certificato Medico Sportivo per l’Attività Agonistica di "ATLETICA LEGGERA" valido per il giorno della gara. Attenzione, non saranno accettati certificati che non espongono la dicitura "ATLETICA LEGGERA", se in scadenza possono essere inviati anche in un momento successivo alla pre-iscrizione. Non saranno accettati Atleti che stanno scontando squalifiche per uso di sostanze dopanti. Le Iscrizioni al Trail Sacred Forests Open apriranno Giovedi' 1 Dicembre e chiuderanno online Domenica 4 Giugno

I costi d’iscrizioni saranno suddivisi in scaglioni:

    Dal 1 Dicembre al 31 Marzo

  • TRAIL LUNGO 50km: 45euro
  • Dal 1 Aprile al 4 Giugno

  • TRAIL LUNGO 50km: 55euro

MODALITA' D'ISCRIZIONE

Format d'Iscrizione e modalità di pagamento disponibile su piattaforma TDS. Nella quota d'iscrizione è compreso:Pettorale di Gara,Assistenza e ristori lungo il percorso, Pacco gara con Prodotti Tecnici e/o Alimentari, Pranzo Completo, Medaglia Finisher per gli UltraTrail e il Trail, Spogliatoi e Docce.

ANNULLAMENTO

In caso di annullamento della gara per cause di forza maggiore, fino a 15 giorni prima dell’evento, l’Organizzazione si riserva di rimborsare una percentuale pari al 50% della quota di iscrizione pagata. Tale percentuale è giustificata dalle molteplici spese che l’Organizzazione ha già effettuato e che non può recuperare.
In caso di interruzione o annullamento della gara per motivi atmosferici, o per qualsiasi altra ragione indipendente dall’Organizzazione, nessun rimborso sarà dovuto ai partecipanti.